ALTRE FESTE DELLA BIRRA

NEWSLETTER

Ricevi tutte le novità sull'Herbstfest!

Scopri tutti i festival

Oktoberfest

A partire da 65€

Guarda partenze

Cannstatter

A partire da 55€

Guarda partenze

Herbstfest

A partire da 45€

Guarda partenze

Herbstfest – l’Oktoberfest di Rosenheim

Herbstfest Rosenheim

Herbstfest
visione panoramica

L’Oktoberfest di Rosenheim, l’Herbstfest, o “Festa d’Autunno”, giunge nel 2019 oramai alla 158° edizione e dai locali chiamata semplicemente “Oktoberfest” è la più grande festa popolare bavarese dopo l’Oktoberfest di Monaco  con più di un milione di visitatori all’anno.

Oltre ai capannoni dove consumare birra e piatti bavaresi, nel “Loretowiese“, l’enorme prato verde di Rosenheim di 20.000 m2 che ospita la festa, si trovano oltre 60 giostre, tra le quali la Ruota di Willenborg con i suoi 55 metri di altezza, il “topo”, il Music Express da Kinzler, XXL da Nega & Kipp, l’ “Haunting”di Kunz, gli autoscontri, la Kettenkarussel che “arredano” il mozzafiato Luna Park dell’Oktoberfest, e che contribuiscono a formare la tipica e spensierata atmosfera bavarese.

A differenza delle altre feste della birra, comprese l’Oktoberfest di Monaco e la Cannstatter Volksfest di Stoccarda, all’Herbstfest il prezzo della birra è calmierato, e un litro di birra costa solo 7,8 euro! E’ inoltre più semplice trovare posto e sedersi nei tendoni, si riesce quindi ad evitare le file chilometriche di Monaco e l’eccessivo accalcamento, inoltre Rosenheim è una tipica e suggestiva cittadina bavarese, molto piacevole da visitare.

L’OKTOBERFEST E LA TRADIZIONE

O'Zapft is Herbstfest

O’Zapft is
Cerimonia di Apertura

La tradizione vuole che l’inizio dell’Herbstfest sia nell’ultimo Sabato di agosto con la tradizionale sfilata di costumi, di bande musicali e degli osti con squadre di cavalli sontuosamente decorati, che attraversa tutto il centro città per culminare poi con il momento della spillatura, “O’ Zapft is“, che avviene in ambedue le tende più importanti, la “Auer Bräu ” e la ” Flötzinger-Bräu” che servono birra Ochsenbraterei. Seguono 3 colpi di pistola a segnare ufficialmente l’inizio della festa, la cui durata complessiva è di 16 giorni.I capannoni rimangono aperti dalle 12.00 alle 23.30, mentre la Domenica l’apertura è anticipata alle 10.00. La birra viene servita fino alle 23.00, quindi fino a mezz’ora prima della chiusura.

I due mercoledì di Herbstfest sono i cosiddetti “Family day” dedicati ai bambini, durante i quali i prezzi vengono ulteriormente ribassati, mentre l’ultimo Giovedi è sempre dedicato a magnifici fuochi d’artificio, accompagnati da musica.

La Messa di ringraziamento seguita da una processione nel “Loretowiese”  costituisce ancora oggi il centro della festa d’autunno e rappresenta un forte richiamo alle origini rurali della festa e si svolge nella seconda Domenica.

Il secondo Martedì invece nella chiesa del monastero accanto al parco, nel suo sermone, il pastore prega affinchè il festival si svolga senza problemi e incidenti.

L’OKTOBERFEST OGGI

Miss Herbstfest

Miss Herbstfest

Oltre a questi appuntamenti tradizionali, ci sono anche nuove “istituzioni” che promettono di diventare ugualmente caratterizzanti l’Oktoberfest di Rosenheim, come per esempio l’elezione di “Miss Herbstfest“. Poche settimane prima dell’autunno giovani donne della zona hanno la possibilità di candidarsi per il titolo; per la selezione finale vengono scelte sei canditate. Le sei finaliste poi, sostenute da sponsor locali come negozi di costume, parrucchieri, concessionarie auto ecc. girano per la regione, visitando comunità, feste, presenziando agli appuntamenti mondani per farsi pubblicità. Inoltre devono dimostrare di avere talento in varie discipline, come la tessitura della tipica treccia francese, tradizionalmente indossata sul “dirndl” (abito bavarese femminile). Durante i 16 giorni di festa la Miss scelta sarà poi una specie di “madrina” dell’evento, presenziando a tutti gli appuntamenti, facendo autografi, foto e brindando con gli ospiti.

Insomma, dal 1861, anno della prima edizione, ad oggi, notevole è stata l’evoluzione dell’Herbstfest, grazie anche ai sempre maggiori investimenti che di anno in anno garantiscono il successo e la crescita di questa kermesse, contribuendo a far si che oggi Rosenheim venga considerata una degna “città della birra“.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.