ALTRE FESTE DELLA BIRRA

NEWSLETTER

Ricevi tutte le novità sull'Herbstfest!

Scopri tutti i festival

Oktoberfest

A partire da 65€

Guarda partenze

Cannstatter

A partire da 55€

Guarda partenze

Herbstfest

A partire da 45€

Guarda partenze

Musei e gallerie di Rosenheim

Städtische Museum Rosenheim

Staedtisches Museum

Städtische Museum Rosenheim

Il Museo Civico di Rosenheim è stato inaugurato nel 1895 nel centro storico, denominato Mittertor; con circa 20.000 oggetti e una collezione permanente di circa 5.000 reperti, la collezione del museo è una delle più estese della Baviera. Il museo è stato aperto il 1 giugno 1895 nell’edificio più antico della città, accanto all’ultima porta della città conservata. Un anno dopo l’apertura, nel giugno 1896, la collezione era già composta da 641 reperti. Entro l’estate del 1902, la raccolta di inventario era cresciuta a oltre 4.000 oggetti. Di conseguenza, era necessario un ampliamento del museo. Quando riaprì dopo la riorganizzazione, il museo consisteva di 10 camere, che poi nel 1932 divennero 17. Successivamente il museo è stato ulteriormente ampliato. Dal 1996 amplia la sua gamma di esposizione alla presentazione di artisti regionali contemporanei. Ci sono anche occasionali mostre temporanee con progetti scolastici qualificati, corsi di perfezionamento e seminari.


Städtische Galerie

Städtische Galerie

Städtische Galerie

Con le sue mostre di arte moderna e contemporanea, la Galleria Civica di Rosenheim è una delle principali organizzazioni artistiche della regione. L’edificio si distingue per la sua architettura ed è uno degli spazi espositivi più belli della Germania meridionale. Si trova a soli 5 minuti dalla piazza principale (Max-Joseph-Platz). Attualmente, si svolgono circa sei mostre ogni anno, tra cui la Mostra annuale dell’Associazione Arte di Rosenheim. La varietà di mostre fa in modo che vengano soddisfatti tutti i gusti in ogni periodo dell’anno.

Tra ciò che offre la galleria, è stato sviluppato un adeguato programma tematico didattico, cosicché i bambini e i giovani possano capire meglio le opere esposte e poi  liberare la loro creatività grazie a interessanti laboratori.


Lokschuppen

Lokschuppen

Lokschuppen

Il cuore culturale della città di Rosenheim è semicircolare, ovvero un capannone ricavato da una vecchia stazione poi rinnovato nel 1988 fino a trasformarlo in uno dei maggiori centri espositivi in Germania.

Il centro espositivo si trova sul margine meridionale del centro della città di fronte al municipio; gli argomenti principali delle sue mostre spaziano dalla storia culturale a quella naturale. Oltretutto vengono allestite speciali mostre internazionali e nazionali che combinano una solida base scientifica con un design esteticamente elaborato. Tra queste grandi mostre troviamo anche fiere specializzate e manifestazioni culturali.

Con 280.000 visitatori l’anno, la Lokschuppen (detta anche Roundhouse) è una delle dieci più importanti sale espositive in Germania.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.