ALTRE FESTE DELLA BIRRA

NEWSLETTER

Ricevi tutte le novità sull'Herbstfest!

Scopri tutti i festival

Oktoberfest

A partire da 65€

Guarda partenze

Cannstatter

A partire da 55€

Guarda partenze

Herbstfest

A partire da 45€

Guarda partenze

Chiese di Rosenheim

St. Nikolaus

St. Nikolaus

St. Nikolaus

Questa chiesa ha preso il posto della chiesa originaria di San Nicola, nella seconda metà dei XV Secolo.

Durante il grande incendio del 3 Maggio 1641 la chiesa bruciò completamente, tanto che crollò l’arco trionfale. Durante il restauro, la torre, punto di riferimento della città, ha acquisito la sua forma caratteristica. Dalla fine del XVIII secolo la chiesa fu di nuovo ristrutturata, passando dallo stile gotico a quello neoclassico.

Nel 1950 però la torre doveva essere demolita perché ormai in rovina, ma alla fine è stata ristrutturata mantenendone la forma originale; l’unica variante è stato un aumento di 2 metri in altezza ed ora arriva a 65 metri. Nel 1963, si iniziò una ristrutturazione completa degli interni, che sono rimasti intatti fino ad oggi. Tutto l’interno è ora ridisegnato e le nuove finestre della chiesa rappresenta il più grande cambiamento. Tra tutte si ricorda una vetrata dedica alla memoria della studentessa ebrea Elisabeth Block, della sua famiglia e di tutte le vittime ebree; in un’altra troviamo incorniciata una preghiera di Giovanni XXIII.


Heilig-Geist-Kirche

Hl-Geist-Kirche

Heilig-Geist-Kirche

Antica chiesa ospedaliera,la Chiesa dello Spirito Santo (traduzione di Heilig-Geist-Kirche) viene costruita grazie ad una donazione del commerciante Hans Stier nel 1449. L’edificio, originariamente in stile gotico, è stato adattato in stile barocco nel 1684. La torre, che in origine era una guglia gotica, è stata arricchita con una cupola barocca a cipolla. anche l’interno è stato modificato per sposarsi meglio con lo stile barocco, smussando le linee architettoniche e arrotondando e ingrandendo le vetrate. Come spesso accade in Alta Baviera, questa chiesa non può essere visitata completamente, visto che la zona principale è separata dal resto della struttura da un cancello. Interessante è un dipinto del XV secolo, riscoperto dopo un ulteriore restauro, raffigurante Lucca nella cappella Wolfgang.

Viene descritto come un luogo dove ritrovare la pace e la tranquillità, cercando di evadere dallo stress e dalla frenesia di tutti i giorni; un’oasi di pace al centro di Rosenheim, nella zona pedonale vicino a Max-Joseph-Platz.


Roßacker Kapelle

Roßacker Kapelle

Roßacker Kapelle

Considerata un vero e proprio gioiello dell’arte barocca, viene realizzata da Martin Schmetterer nelle vicinanze della sua birreria, e poi data in dono alla città nel 1737. Oggi nella torre ci sono ancora le due campane originali del 1738 e del 1740 e portano i nomi del fondatore, Martin, e della moglie Magdalena. Quando si entra nella piccola chiesa, si è sorpresi dal ricco interno. Nel presbiterio  vi è uno splendido altare in marmo, decorato con toni di grigio e rossastri. Il soffitto è dipinto con colori vivaci dal famoso pittore Johannes Zick. Esso rappresenta i “Sette Rifugi“, cioè le sette potenze celesti, in cui i fedeli hanno cercato rifugio in quei tempi difficili di guerra. Oltretutto i delicati fiori e viticci sono stati creati dalle mani del celebre Johann Baptist Zimmermann.

Visitare la cappella Roßacker è un’esperienza meravigliosa; tanti visitatori vengono qui a guardare, a pregare e a godere della pace e della bellezza di questa piccola chiesa.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.